Un’opinione sulla casa editrice Aletheia.

Cari amici dei libri, mi presento sono Maria Oliboni, ma pubblico con uno pseudonimo poiché è un libro che parla delle angosce subite dal mio ex marito. Beh, apro questo blog con il cuore in mano…finalmente dopo anni di ricerche ho trovato l’editore che fa per me ! Ho già pubblicato quattro libri, due di poesie e due romanzi: purtroppo sono molto insoddisfatta dei miei passati editori. Per i primi due libri ho sborsato quasi mille euro, per il secondo ho dovuto acquistare 300 copie che ho ancora invendute e alla fine l’ultimo me lo sono auto pubblicata. Ho spedito la copia del mio ultimo lavoro a tutte le case editrici italiane. Circa un mese fa mi hanno chiamato i ragazzi di Aletheia, una nuova casa editrice con sede a Verona. Morale della favola ho firmato ieri il contratto con loro. Aletheia non chiede soldi per leggere e valutare il tuo libro. Non chiede soldi per correggerlo e migliorarlo. Non chiede soldi per impostare la stampa e per produrlo pubblicizzarlo e distribuirlo. Sono qua per condividere la gioia ma anche l’informazione. Diciamo che dopo anni di sforzi sono riuscita finalmente nel mio scopo…a breve ho il mio nuovo libro in mano con tre presentazioni organizzate dalla casa editrice ! Vi lascio il sito dell’editore (www.aletheiaeditore.it) e vi chiedo per favore : NON PAGATE PER PUBBLICARE, AFFIDATEVI AD EDITORI VERI E SERI COME ALETHEIA EDITORE ! Piuttosto se avete dubbi scrivetemi nei commenti e spero di aiutarvi. Il mio sogno è stato realizzato…voglio condividerlo e sperare che anche il vostro si realizzi. Un caro saluto.

#libri #editori #noeap #scrittori #poesia #aletheiaeditore #casaeditricealetheia #aletheiaedizioni #comepubblicareunlibro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

11 pensieri su “Un’opinione sulla casa editrice Aletheia.

  1. Ciao. Com’è andata poi la tua esperienza con questa casa editrice? A me piace molto l’idea e , da quanto ho potuto constatare fino ad ora, mi sembrano persone serie ma ho letto anche commenti negativi. Mi interesserebbe ascoltare l’ esperienza diretta di qualcuno che ha pubblicato con loro. Grazie

    Mi piace

    1. Ciao. Io sono contentissima di stare lavorando con loro! Commenti negativi? Sulla pagina facebook ci sono solo voti 5 stelle con ottimi commenti. Cara Lella, devi capire poi che molti autori scartati possono vendicarsi scrivendo male sui loro blog. Ma su 10 pagine di risultati su google ne vedo solo uno che parla male per vendetta. Un grosso abbraccio.

      Mi piace

      1. Ciao. Grazie per la risposta. Non posso che confermare. Il mio libro è attualmente in fase di stampa e presto diventerà realtà grazie ad Aletheia

        Mi piace

  2. Io da circa un mese conosco la casa editrice Aletheia e il suo presidente Federico. Ho subito mandato via email i miei testi e subito dopo ho ricevuto una risposta. Da molti anni sognavo di realizzare un libro ma per circostanze riguardanti la mia salute (sono stato colpito da tre tumori e quindi tre operazioni, 11 ricoveri al Policlinico Gemelli a Roma, etc. etc.) ho preferito chiudere il mio sogno in un cassetto. Ora l’ho riaperto e spero con tutto me stesso che vada in porto. Certo le opinioni negative ci sono sempre, poi io personalmente ho paura di tutto. Quello che mi ha dato coraggio e voglia di imbattermi in questa nuova realtà è stato Federico, l’editore. Pertanto ho iniziato a fare il preorder, una forma nuova per me e anche per gli altri, almeno qui a Messina, dove la maggior parte delle persone segue la scia di San Tommaso: se non vedo e non tocco… Ma non mi posso lamentare, sono arrivato quai a quota 100 prenotazioni. Anche se lo devo dire, per quanto riguarda parenti e amici non sussiste nessun problema, ma per coloro che non conosci bene qualche problemino c’è. Ora è la fase della raccolta delle donazioni alcune le sto anticipando io, ma sono sicuro al cento per cento che le persone che hanno prenotato l’opera non si tireranno indietro, così come sono sicuro che una volta stampato il libro riuscirò a venderne, grazie a presentazioni etc.. altre copie. Grazie Aletheia, grazie Federico e grazie a tutti coloro che collaborano con la casa editrice. Mi aspetto molto da questa casa editrice perché così l’ho vista sin da subito.

    Mi piace

  3. Sì, proprio così, EVVIVA. Il preorder per ora l’ho completato, ciò non significa che il mio lavoro è finito, anzi. Ma sono sicuro che una volta stampato il libro e potendolo presentare, molti si renderanno conto, soprattutto i santommasini, che quello che avevo loro presentato corrispondeva a verità. Ma soprattutto, voglio far conoscere questa casa editrice ad alcuni miei amici, che sono soprattutto uomini di chiesa che sempre necessitano di case editrici. Ecco perché ci tengo molto. Io non so se sono uno scrittore o meno, so soltanto che ho voluto mettere per iscritto, quello che avevo pubblicato in una rubrica religiosa dentro un quotidiano, riscuotendo, lo dico umilmente però, successo. Tante volte, pochi concetti, poche frasi, ma dette e scritte con il cuore, hanno il loro meritato successo. Ora sono impaziente di vedere la copertina del libro, in modo da poterla mostrare a tutti. Per quanto riguarda la negatività di alcuni che scrivono, non bisogna dare molto peso. Ricordiamoci che i veri santi, prima di diventarlo, sono stati sempre e comunque combattuti e da chi? Guarda un po’ dalla chiesa stessa. Vedi San Pio da Pietrelcina. Quindi, non ci curiamo di essi, ma andiamo avanti. Ribadisco: SONO MOLTO CONTENTO e ripeto a gran voce EVVIVA.

    Mi piace

  4. “Ho pubblicato un mio piccolo libro di poesie con Aletheia e mi sono trovato benissimo. In genere la poesia è un genere che nessuno prende in considerazione a parte le case a pagamento. Senza pagare nulla ho avuto un’ottimo editing un’ottima copertina ed ho pure visto il mio libro in qualche libreria nella mia città. Sono molto contento e spero che Aletheia accetti anche la mia nuova opera che a breve è pronta”

    Mi piace

  5. Mi auguro soltanto che il mio libro possa approdare nelle librerie perché ritengo che qualcosa di positivo possa lasciare dentro a chi lo legge. Pregherò anche per questo. Comunque grazie a voi tutti per il lavoro che con entusiasmo e dedizione portate avanti. Un abbraccio di cuore

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...